Avvisi di Capodanno e Domenica 3 Gennaio 2021

MESSAGGIO DEL SANTO PADRE FRANCESCO
GIORNATA MONDIALE DELLA PACE – 1° GENNAIO 2021

LA CULTURA DELLA CURA COME PERCORSO DI PACE

Alle soglie del nuovo anno, …a tutti rivolgo i miei migliori auguri, affinché quest’anno possa far progredire l’umanità sulla via della fraternità, della giustizia e della pace fra le persone, le comunità, i popoli e gli Stati. Il 2020 è stato segnato dalla grande crisi sanitaria … perciò ho scelto come tema di questo messaggio: La cultura della cura come percorso di pace… per debellare la cultura dell’indifferenza, dello scarto e dello scontro.

…Gesù si è manifestato come Colui che il Signore ha consacrato e «mandato a portare ai poveri il lieto annuncio, a proclamare ai prigionieri la liberazione e ai ciechi la vista; a rimettere in libertà gli oppressi» (Lc 4,18). … Gesù è il Buon Pastore che si prende cura delle pecore; è il Buon Samaritano che si china sull’uomo ferito, medica le sue piaghe e si prende cura di lui….

I cristiani della prima generazione praticavano la condivisione perché nessuno tra loro fosse bisognoso…. La storia ricorda numerose opere di beneficenza… ospedali, ricoveri per i poveri, orfanotrofi e brefotrofi, ospizi, ecc.»…. [da essa è nata] la dottrina sociale della Chiesa, …prezioso patrimonio di principi, criteri e indicazioni, da cui attingere la “grammatica” della cura:

  • La cura come promozione della dignità e dei diritti della persona.
  • La cura del bene comune… ci siamo resi conto di trovarci sulla stessa barca, tutti fragili e disorientati, ma nello stesso tempo importanti e necessari, tutti chiamati a remare insieme, perché «nessuno si salva da solo.
  • La cura mediante la solidarietà… come «determinazione ferma e perseverante di impegnarsi per il bene comune: ossia per il bene di tutti e di ciascuno perché tutti siamo veramente responsabili di tutti.
  • La cura e la salvaguardia del creato. … cura della terra, nostra casa comune, e dei poveri… Pace, giustizia e salvaguardia del creato sono tre questioni del tutto connesse, che non si potranno separare.

DOMENICA 3 GENNAIO prima domenica del mese: le offerte speciali
per la cura dei luoghi di vita delle parrocchie, chiesa e oratorio.

MERCOLEDI 6 GENNAIO EPIFANIA DEL SIGNORE. Le S. Messe del giorno seguono
l’orario festivo. Martedì 5, S. Messe della vigilia con gli orari del sabato.